Macchina per il Pane Unold Backmeister Extra – Recensione

La macchina per il pane Unold Backmeister Extra ci ha lasciato veramente stupiti, dobbiamo dire che non siamo di fronte a un prodotto ordinario, e diciamolo subito, si nota anche dal prezzo. Si tratta di un dispositivo prodotto da Unold, azienda di elettrodomestici tedesca nota in patria per produrre solo prodotti di alta qualità, affidabili e durevoli.

Lo notiamo subito dal fatto che la macchina è realizzata in acciaio, colorato di bianco e in plastiche resistenti nel coperchio, dove troviamo anche un vetro per osservare l’impasto durante la cottura.

Unold 68511

La capienza della macchina per il pane è incredibile, difficilmente abbiamo incontrato elettrodomestici altrettanto capienti. Grazie a questo apparecchio, infatti, si possono cuocere pagnotte che vanno da 750 grammi fino a 1,8 kg. Inoltre si può usare un cestello unico oppure due cestelli, in modo da produrre un solo impasto grande o due differenti impasti, cuocendo così tipi diversi di pane in contemporanea. Questo è reso possibile grazie alla presenza di un doppio impastatore, che viene movimentato da una cinghia dentata, per distribuire la fatica e rendere durevole l’elettrodomestico. Del resto un impasto da 1,8 kilogrammi non si può certo impastare con una sola pala, ecco dunque che come accessori inclusi nel prodotto troviamo due impastatori piccoli, due impastatori grandi, per farine speciali e farine senza glutine, due impastatori per stampo doppio, uno stampo singolo, uno stampo doppio, oltre che spiedo a gancio, dosatore, cucchiaio per dosare ed istruzioni con ricette. Per azionare, poi, le pale impastatrici troviamo un motore da 700W, decisamente potente.

Non sono moltissimi i programmi di cui dispone, solamente nove, tuttavia sono presenti tutti i principali comandi oltre che tre differenti gradi di cottura. L’accensione è programmabile, fino a tredici ore prima dell’avvio effettivo. La programmazione dell’apparecchio avviene per mezzo di un quadro comandi, posizionato nel coperchio, e leggermente inclinato rispetto alla verticale del rivestimento dell’elettrodomestico. In questo modo è semplice sia inserire i comandi che leggere gli stessi sullo schermo. Purtroppo, come altri modelli di Unold, presenta il lato negativo che il pannello di controllo non è stato tradotto in italiano e risulta essere disponibile unicamente in lingua tedesca. Comunque, una volta appreso quali sono i tasti da cliccare, sarà semplicissimo programmare l’elettrodomestico.

Concludiamo la nostra recensione della macchina per il pane Unold Backmeister Extra dicendo che il pane che abbiamo sfornato usandola è davvero buono, grazie ai cestelli antiaderenti non si è attaccato alle pareti e è stato facile estrarlo. Inoltre, durante l’uso, abbiamo apprezzato la silenziosità di questa macchina per il pane.


Potenza 700 watt
Dimensioni 41,5 x 22 x 34,5 cm
Peso 7 Kg
Timer Timer Digitale Fino a tredici ore
Capacità Da 750 g a 1,8 kg
Programmi Nove

Unold Backmeister Extra

Unold Backmeister Extra
8.4

Voto

84/10

    Pros

    • - Silenziosa
    • - Produce pane di qualità

    Cons

    • - Comandi non tradotti in italiano