Macchina per il Pane Unold Backmeister 68110 – Recensione

Possiamo definire la Unold Backmeister  68110 come la sorella minore di altre macchine per il pane Unold che già abbiamo recensito, si tratta di un elettrodomestico dotato di un prezzo piuttosto economico e al contempo di alte caratteristiche tecniche che ora vedremo.

Iniziamo dal design, la macchina per il pane Unold Backmeister 68110 è realizzata in plastiche dure di colore bianco, presenta una linea molto semplice e compatta, che si sviluppa per lo più in altezza, occupando quindi poco spazio sul ripiano della cucina dove la riporrete. Sul coperchio è presente un apposito vetro di dimensione extra large, che facilita la visione del pane durante le varie fasi di lavorazione. La indichiamo quindi per chi possiede delle cucine poco luminose. Anche lo schermo, in questo senso, è ottimo, essendo inclinato rispetto al piano del coperchio non dovrete chinarvi per leggerlo e non ci sono rischi che la luce faccia riflesso. I tasti per immettere i comandi sono grandi e distanziati tra di loro. All’interno troviamo un cestello antiaderente, dotato di un apposito gancio per la estrazione, che vi garantiamo essere molto comodo durante l’utilizzo.

Unold Backmeister

Come abbiamo detto, è un modello più piccolo rispetto a altri della medesima casa produttrice, lo consigliamo dunque per single, coppie e famiglie non molto numerose essendo in grado di produrre fino a un massimo di un chilogrammo di pane. Nello specifico esistono due varianti che consentono di produrre 750 grammi di pane o il massimo di un chilogrammo.

Dal punto di vista dei programmi, si tratta di una macchina molto completa, certo non potrete impostare programmi personalizzabili come nelle Unold più grandi ma avete comunque a disposizione 12 programmi. tra cui uno per la preparazione del pane senza glutine e uno per la preparazione di marmellate. Questa funzionalità è sempre più richiesta e quindi risulta essere molto utile. Chiaramente troverete la possibilità di usare il dispositivo anche solo come macchina impastatrice, ideale per produrre impasti per dolci o per pizza. Oltre a questi 12 programmi, troviamo la possibilità di sceglierete tra tre differenti livelli di doratura della crosta e la possibilità di programmare l’accensione dell’elettrodomestico.

Insomma, concludiamo la nostra recensione della macchina per il pane Unold Backmeister 68110 davvero soddisfatti, se non fosse per una forma quadrata della pagnotta, questa dovuta al fatto che, come dicevamo in apertura, la macchina è molto compatta, che la rende non comodissima al taglio. Però forse è solo questione di abituarsi.


ƒƒDimensioni 28,8 x 25,8 x 35 cm
Lunghezza cavo 0,8 m
Peso 3,27 kg
Capacità 1 kg
12 programmi
Programmabile con tredidi ore di anticipo
Tre livelli di doratura
Contenitore antiaderente estraibile
Mscelazione automatica
Impastamento automatico

Unold Backmeister 68110

Unold Backmeister 68110
8.5

Voto

85/10

    Pros

    • - Ottimo rapporto tra qualità e prezzo
    • - Numerosi programmi messi a disposizione

    Cons

    • - Non adatta a famiglie numerose
    • - Non è disponibile in italiano

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *