Macchina per il Pane Panasonic SD-2501WXE – Recensione

Tra le tante macchine per il pane che abbiamo provato per voi, la Panasonic SD-2501WXE ci ha da subito incuriosito sia a livello estetico che di prezzo, si tratta infatti di un elettrodomestico dal design molto particolare, compatto e allungato verso l’alto e con un costo piuttosto elevato.

Abbiamo pensato dunque di doverla assolutamente provare sul campo per comprendere se il prezzo richiesto corrisponda poi alle qualità e funzionalità presenti nel prodotto.

Panasonic SD-2501WXE

Iniziamo con il dire che la macchina per il pane Panasonic SD-2501WXE è studiata con un apposito design volto a essere poco ingombrante sul ripiano della cucina. Certo non possiamo dire che l’effetto finale sia molto bello esteticamente, visto che esce un elettrodomestico molto stretto e allungato verso l’altro, ma comunque ha i suoi vantaggi. L’apparecchio è realizzato in plastiche dure, di coloro bianco e grigio nella scocca esterna, piuttosto semplice da pulire. Contiene uno schermo di dimensione media che consente comunque di leggere agevolmente i comandi che si inserisce. Questi vengono immessi per mezzo di classici tasti che sono relativamente grandi e chiari, consentendo così di attivare l’elettrodomestico velocemente.

Dove il Panasonic SD-2501WXE emerge particolarmente è nella potenza, con 550W si rileva essere un dispositivo molto potente, soprattutto se rapportato alla quantità di impasto che si può lavorare. Questa caratteristica, però, ovvero la capienza dell’impasto, è anche il suo più grande limite, la macchina per il pane Panasonic SD-2501WXE è in grado di lavorare impasti di 600 grammi producendo tre diverse taglie di pane, M, L e XL, che corrispondono a 450 grammi di pane, 1 kilogrammo di pane e 1,2 kilogrammi di pane sfornato. Comunque possiamo dire che, nonostante la capienza ridotta, è sufficiente per gli usi di single, coppie e piccole famiglie.

A giustificare il prezzo un elevato, inoltre, troviamo la presenza dell’apposita vaschetta per aggiungere gli ingredienti aggiuntivi necessari per preparare pani speciali. Grazie a questo elemento, se vorrete sfornare pane all’uvetta o pane con cipolle, potrete farlo senza dovere rimanere a controllare il momento giusto per inserire gli ingredienti.

La macchina pane Panasonic SD-2501WXE consente poi di scegliere tra tre differenti dorature della crosta oltre che tra vari programmi, tra cui troviamo anche quelli dedicati alla preparazione del pane senza glutine. Sono presenti inoltre funzionalità speciali che consentono di produrre brioche e marmellate.

Chiaramente la macchina include la possibilità di programmare l’accensione della stessa, fino a tredici ore dopo la preparazione dell’impasto.

Concludiamo dicendo che, nonostante il prezzo piuttosto elevato e il design non esaltante, il rapporto tra qualità e prezzo della macchina per il pane Panasonic SD-2501WXE è buono e dalle nostre prove si è dimostrata una macchina con pochi rivali nel suo campo.


Potenza 550 watt
Dimensioni 30 x 43 x 41 cm
Peso 8 Kg
Capienza max. 600 g min. 300 g
Timer Timer Digitale Fino a tredici ore
Dimensione pane 1,2 kg, 1 kg, 450 g

Panasonic SD-2501WXE

Panasonic SD-2501WXE
8.8

Voto

88/10

    Pros

    • - Buona potenza
    • - Realizzata con materiali di qualità
    • - Semplice da utilizzare

    Cons

    • - Prezzo abbastanza elevato